Frantoio ad Ascoli Piceno

Vieni a scoprire il più famoso frantoio ad Ascoli Piceno, Oleificio Gentili.

Il ciclo di lavorazione del nostro frantoio di Ascoli Piceno si divide in differenti fasi fondamentali: Lavaggio, Frangitura, Gramolatura, Stoccaggio, Spremitura e Separazione.

Lavaggio delle Olive

Frantoio ad Ascoli PicenoLe olive vengono raccolte con scuotitori  meccanici e vengono trasportate al frantoio oleario all’interno di recipienti rigidi, per poi essere pesate e registrate in appositi registri di lavorazione. In seguito viene tutto riversato nella tramoggia e poi in una lavatrice, che provvede all’eliminazione di eventuali residui. Il lavaggio avviene con acqua potabile pulita e corrente.

Frangiolatura Delle Olive

Terminata la fase di lavaggio del nostro frantoio ad Ascoli Piceno, le stesse olive appena lavate vengono trasportate tramite in un Frangitore, la cui funzione consiste nel frantumare le olive insieme al nocciolo. Si crea quindi “pasta di olive” che viene immessa nella Gramola, suddivisa in vasche di acciaio inox. Qui avviene la vera e propria fase di Gramolatura.

Gramolatura delle Olive

La gramolatura non è altro che il rimescolamento lento e continuo della pasta di olive per una certa quantità di tempo e a contatto con le pareti riscaldate delle vasche. E’ un processo che si deve svolgere in maniera attenta, dal momento che la corretta gramolatura favorisce la separazione delle gocce di olio in modo da poter passare alla fase successiva, quella della estrazione e spremitura.

Spremitura e Separazione

Quando la pasta viene gramolata alla perfezione, viene poi immessa automaticamente in una macchina chiamata centrifuga (un separatore orizzontale). La  funzione di questo macchinario oleario (considerato il cuore del nostro frantoio di Ascoli Piceno) consiste nella separazione attraverso il diverso peso specifico dei componenti della pasta.

L’ultima fase di lavorazione si svolge riponendo l’olio d’oliva estratto in diversi contenitori di acciaio inox. Questi vengono infine sistemati in stanze buie e fresche lontano da fonti di calore e luce, è sottoposto ai consueti controlli.

Contattaci per maggiori informazioni sul nostro frantoio di Ascoli Piceno.