Produzione di olio extra vergine di oliva nelle Marche

Nel nostro frantoio di Ascoli Piceno siamo specializzati nella produzione di olio extra vergine di olive nelle Marche. Scopri le diversi fasi di lavorazione dell’oliva, dalla raccolta alla vendita finale del prodotto.

Lavaggio

Le olive, opportunamente stoccate per non subire variazioni di temperatura, vengono versate in una tramoggia e tramite un nastro trasportatore condotte al defogliatore e alla lavatrice per essere private di foglie, rami, terra, ecc.

Frangitura

Dopo il lavaggio le olive vengono macinate da un frangitore, producendo un olio più verde e ricco di fenoli. Il tutto in atmosfera chiusa per non perdere sostanze volatili molto utili come i polifenoli, che aiutano la conservazione dell’olio, e fuori contatto con l’ossigeno che ossida il prodotto.

Gramolatura

La pasta prodotta viene gramolata per circa mezz’ora in vasche ad una temperatura di 25-27°C.

Stoccaggio

Il mosto prodotto viene pompato ai separatori, i quali tramite la forza centrifuga separano l’olio dall’acqua e da residui solidi. L’olio estratto viene stoccato in cisterne di acciaio e successivamente travasato per poi essere leggermente filtrato e confezionato.

Spremitura e Separazione

Dopo la gramolatura la pasta viene passata ad un’altra vasca la quale viene gramolata e diluita, con la stessa acqua prodotta dalle olive senza nessuna altra aggiunta, per non influire sulla fase finale di separazione dell’olio dall’acqua. Dopo quest’ultima gramolatura viene spinta all’interno del decanter il quale estrae per centrifugazione l’olio residuo.

produzione olio extra vergine di oliva Marche

Contattaci se sei interessato al nostro servizio di produzione di olio extra vergine di oliva nelle Marche, anche conto terzi.